Home / Cronaca / ELICOTTERO ALIDAUNIA PRECIPITA CON 7 PERSONE A BORDO.

ELICOTTERO ALIDAUNIA PRECIPITA CON 7 PERSONE A BORDO.

Sono ancora in corso le operazioni di recupero dei corpi delle 7 vittime, che questa mattina hanno perso la vita, nei pressi di Apricena. Erano a bordo di elicottero modello executive, della ditta ALidaunia, che collega le Isole Tremiti con Foggia. Il veivolo condotto dal pilota Luigi Ippolito, è decollato dall’eliporto di San domino alle oer 9, 10 e sarebbe dovuto atterrare all’aeroporto civile Gino Lisa di Foggia intorno alle 10, 30. Secondo una prima ricotruzione,il veivolo aveva perso il contatto radio con la torre di controllo, ed è precipitato, pare per le avverse condizioni meteo che imperversano sulla zona, soprattutto la fitta nebbia ed il forte vento. A bordo del veivolo, c’era anche uno stimato medico del Servizio 118, dell’ospedale”Aselli Mascia ” di San Severo. il Dott Maurizio De girolamo, aveva appena concluso il suo servizio di guardia medica preso l’arcipelago delle Diomedee e rientrava a casa. Dalle dichiarazioni del sindaco delle Isole Tremiti Giuseppe Calabresi il medico avrebbe dovuto prendere la nave, ma le avverse condizioni meteo marine, lo hanno fatto decidere per il volo in elicottero. Insieme a Luigi Ippolito e De Girolamo hanno perso la vita i componenti di una famiglia slovena, in vacanza nell’arcipelago, padre, madre e due figli, oltre la coopilota. Si attendono news per l’avvenuto recupero dei corpi dei membri dell’equipaggio deceduti. le cause del disastro saranno accertate da esperti e periti, dopo il recupero della carcassa del veivolo.